Recensione Thor Ragnarok

Salve a tutti e buon lunedi!
Da fan dei precedenti film, di certo non potevo perdermelo… Thor Ragnarok.

Arriviamo subito al dunque.

Risultati immagini per recensione thor ragnarok

 

Il Ragnarok incombe su Asgard, la fine e la distruzione di tutto e sarà l’arrivo di Hela, risvegliata dall’assenza di Odino, a scatenarne l’inizio.
Una trama non male ma a mio avviso anche leggermente scadente. Ma non è tutto.

Come sempre abbiamo ottima fotografia, forti effetti speciali, belle musiche (un po’ scanzonate per i miei gusti ma obiettivamente belle) e un cast ottimo, anzi direi eccellente.

E non mancano di certo le scene epiche.

Risultati immagini per recensione thor ragnarok

Risultati immagini per recensione thor ragnarok

Risultati immagini per recensione thor ragnarok

Risultati immagini per recensione thor ragnarok

Risultati immagini per recensione thor ragnarok

 

Ma… Sì, c’è un ma, Thor Ragnarok mi ha delusa. Da un Thor (il primo film) divertente, ricco d’azione e pathos ma non privo di un tono più serio e drammatico (che secondo me non dovrebbe mai mancare in un film, qui abbiamo invece molte risate, scene a tratti ridicole e personaggi un po’ ridicolizzati. Il tutto è comunque condito bene e ben mescolato e per questo funziona, ma stona con gli altri due film. Ci si rende davvero conto che dal primo c’è una bella differenza e si capisce che questo, Ragnarok, era il vero obiettivo: un universo Marvel divertente, ricco d’azione ma troppo commerciale e lievemente troppo in stile “Guardiani della galassia” (film bellissimo e molto divertente, ma che manca di un po’ di pathos e di uno scontro finale un po’ più forte).

Molti, nel web, lo giudicano il migliore della saga. Io, almeno per ora, lo giudico il peggiore. Resta certo un gran bel film, godibile e con un villain femminile davvero non male.

Per quanto mi riguarda però non ho accettato certi errori (li chiamo così perché per me lo sono) su personaggi che amavo: Loki fa una parte carina, piacevole ma poco forte. Vero, qui non è il villain, ma qualcosa di più poteva comunque farlo. Continuo ad amarlo ma resto della mia opinione sul fatto che come personaggio può dare di più. Alcuni personaggi secondari sono stati gettati proprio e poi dimenticati. Non aggiungo altro, per carità, ma questo cosa non mi è proprio andata giù. Ho poco digerito anche la citazione su Jane Foster, accantonata come fosse legna già arsa. Un secondo in più speso bene poteva fare la differenza.

Belli Thor, reso più divertente ma sempre il nostro eroe, Heimdall, che non delude mai, irritante il nuovo personaggio femminile che sta accanto a Thor come una prostituta ma con cui poi, per fortuna, non accade nulla.

Conclusione: Io avrei preferito un po’ meno dinamismo e battute ironiche e un po’ più di pathos nelle scene dove serviva. Bello lo stesso, certo, alcune scene meritano davvero. Probabilmente lo riguarderò tra un po’ di tempo e chissà, forse mi ricrederò.

E voi cosa ne pensate? L’avete visto al cinema? O no?
Su, coraggio, spazio ai vostri commenti! 😀

 

 

Annunci

Un pensiero su “Recensione Thor Ragnarok

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...