Gli ostacoli della scrittura

Buon pomeriggio a tutti,
oggi finalmente un nuovo articolo di scrittura. Parliamo, come dice il titolo, dei maggiori ostacoli che si incontrano, soprattutto per i principianti.

Incipit, trama e finale: l’incubo di molti aspiranti scrittori e scrittori in erba, un po’ come me.
  • Incipit: l’inizio di una storia rappresenta di certo la parte più importante e determinante, perché determina la prima impressione sul lettore e lo convincerà oppure no nel continuare la lettura.

 

  • Trama e svolgimento: Ovviamente non basta un buon incipit; bisogna mantenere alte le aspettative del lettore che ha deciso di impiegare il suo prezioso tempo per la lettura della storia. Lo svolgimento deve portare il lettore nel corso degli eventi, senza annoiarlo e accompagnandolo nelle scene della trama. Questa è bene che sia presentata in modo lineare, specie per noi scrittore alle prime armi. Per ottenere questo è fondamentale la lettura.
  • Finale: Dopo l’incipit e lo svolgimento della trama, si giunge alla conclusione della storia. Lieto fine oppure no, finale conclusivo e che pone fine alla storia, finale aperto se si prevede un seguito, in ogni caso il finale è la parte in cui lo scrittore può, secondo me, stare più tranquillo; il lettore può anche non condividere la scelta dell’autore, ma rimarranno sempre delle emozioni, anche se contrastanti o comunque il finale può lasciare spazio alla ricerca di ulteriori finali o finali immaginari.
Il problema ispirazione: spesso molti cercando l’ispirazione o peggio ancora l’aspettano. Così si potrebbe non concludere mai nulla. Succede che arrivi l’ispirazione, ma non tutti siamo Stephen King, che le sue storie quasi si scrivono da sole; gli scrittori “normali” devono alimentarle queste ispirazioni, svilupparle o magari anche cancellarle e ricominciare daccapo. E se l’ispirazione non arriva? Cominciate a scrivere lo stesso.
Scrivere senza scrivere: Il mio problema. Tante storie, tutte nelle mente e parzialmente create, molte idee, troppi titoli, e… null’altro. Questo però scrivo troppo poco. Sono pigra persino in ciò che mi piace, tanto che a volte penso non mi piaccia davvero. Il mio consiglio, rivolto anche a me stessa (che non mi do mai retta) è scrivere subito quando vi viene un’idea e poi non scriverne altre finché quell’idea non sarà completata in una storia. Altrimenti vi ritroverete come me, in un bel guaio.
E ricordate, mentre si scrive si fa solo quello. Ci vogliono silenzio, solitudine (almeno in quei momenti), cellulare fuori dalla finestra.
Raccontare o mostrare?: Io non sono completamente d’accordo con ciò che si sostiene nella letteratura/scrittura moderna, che bisogna mostrare non raccontare. Cioè sì, sono d’accordo, ma solo ed esclusivamente quando si tratta di una storia di intrattenimento. E inoltre credo che la scrittura non sia cinema. Il cinema è fatto per mostrare, la narrazione narra. Quindi il mio consiglio è: fate entrambe le cose.
Il problema della correzione: persino a chi piace la correzione, come me, spesso non va molto di correggere i propri scritti. Perché?
  • non si riescono mai a trovare tutti gli errori.
  • si rischia di incappare nel circolo vizioso in cui si comincia a riscrivere senza fine. Riscrivere bisogna, ma a un certo punto è necessario fermarsi.
  • è spesso noioso.
  • Si rischia di stancarsi del proprio scritto a forza di leggerlo.
Il mio consiglio: scrivete, riscrivete fino a un certo punto, correggete parzialmente, chiedete aiuto a qualcuno.
Eccoci, questi erano secondo me alcuni dei maggiori ostacoli. Ovviamente ce ne sono altri, come la mancanza di tempo, di silenzio, di voglia persino in ciò che ci piace. E voi, quali sono i maggiori ostacoli che avete incontrato e che incontrate scrivendo?
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...