Recensione – Il mercante di libri maledetti

Buon pomeriggio a tutti e buon inizio settimana! 🙂
Oggi vi lascio la mia personale opinione su un libro letto da non molto: Il mercante di libri maledetti.

il-mercante-di-libri-maledetti

 

Autore: Marcello Simoni
1ª ed. originale: 2011
Genere: romanzo
Sottogenere: thriller/storico
Lingua originale: italiano
Ambientazione: 1205, Italia, Francia e Spagna
Protagonisti: Ignazio da Toledo
Serie: Trilogia del mercante di Reliquie
Seguito da: La biblioteca perduta dell’alchimista

 

Il mercante di libri maledetti è un romanzo di Marcello Simoni, pubblicato per la prima volta in Italia nel 2011, vincitore del Premio Bancarella 2012. È il primo capitolo della saga che vede come protagonista Ignazio da Toledo.

TRAMA:


È il mercoledì delle ceneri dell’anno 1205. Padre Vivïen de Narbonne è costretto a fuggire, braccato da un manipolo di cavalieri che indossano strane maschere. Il monaco possiede qualcosa di molto prezioso, che non è disposto a cedere ai suoi inseguitori. Sono passati tredici anni da quel terribile giorno, quando Ignazio da Toledo, un mercante di reliquie, riceve da un nobile veneziano l’incarico di mettersi sulle tracce di un libro molto raro, Uter Ventorum. Si dice che contenga antichi precetti della cultura talismanica orientale e permetta di evocare gli angeli e la loro divina sapienza.

Inizia così l’avventuroso viaggio di Ignazio tra Italia, Francia e Spagna, sulle tracce di un manoscritto che qualcuno ha smembrato in quattro parti e accuratamente nascosto, proteggendolo con intricati enigmi. Ma il mercante non è l’unico a volerlo. Chi riuscirà per primo a scoprire dove si trova? E cosa saranno pronti a rischiare, tutti coloro che lo cercano, per svelare i suoi misteri?

LA MIA OPINIONE

Mi è piaciuta da subito l’idea di leggere un thriller storico, sia per la diversità del genere, a cui non sono abituata, sia per il fatto dell’epoca in cui è ambientato: il Medioevo.
Sin dall’inizio mi è parso interessante, coinvolgente e molto scorrevole, grazie allo stile semplice, deciso e liscio.
La narrazione quindi scorre bene, ma anche la storia mi è piaciuta. Non l’ho trovata originalissima, ma le atmosfere sono rese bene, e l’avventura ti tiene con il fiato sospeso. Un libro che si lascia leggere facilmente anche in pochi giorni, intrattenendo senza mai annoiare. 
Anche i personaggi sono bene fatti. Profondi, con il loro passato, oscuro o no, e si scoprono man mano che si va avanti, per cui riesci ad affezionarti nonostante possano non piacere subito per via del punto di vista che corre da uno all’altro.
Il personaggio principale in particolare è ben descritto, in modo enigmatico ma per nulla superficiale. Molto intrigante.

In sintesi: Affascinante, coinvolgente, avventuroso, ben strutturato. Libro piaciuto, complimenti all’autore!

E voi, avete letto questo libro? Cosa ne pensate? O invece vi ho invogliato a leggerlo? Se la recensione vi ha interessato lasciate un commentino, e magari anche un voto 😉 cliccando il banner qui sotto. Potete anche votare la qualità del blog…

sito

Annunci

9 pensieri riguardo “Recensione – Il mercante di libri maledetti

    1. No, da quello che ne so non sono collegati 🙂 . La serie del mercante di reliquie dovrebbe essere: Il mercante di libri maledetti, la biblioteca perduta dell’alchimista, e il labirinto ai confini del mondo. I sotterranei della cattedrale non dovrebbe essere collegato, comunque è anche nella mia di lista 😉

      Liked by 1 persona

  1. Io l’ho letto e subito dopo anche mia madre l’ha divorato, l’abbiamo trovato molto bello entrambe. Una cosa che non sapevo è che si tratta di una serie, quando l’abbiamo comprato era appena uscito e non ho controllato ne cercato i normazioni ulteriori al libro D:

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...