Liebster Award 4.0 (4)

Ringrazio Lucia per la nomina. È davvero un piacere, non me lo sarei mai aspettata. Sono nuova a premi e via dicendo, per cui ce l’ho messa tutta. Per questo sono un pochino in ritardo 😀 .

liebsteraward

Allora, cominciamo, sennò sto qua a perdermi in chiacchiere come sempre.

Le regole sono:
-Rispondere alle 10 domande
-Scrivere 10 domande da porre
-Nominare 10 blog a cui porre le domande
-Comunicare la nomina ai 10 blog

Bene, comincio con le mie risposte. Spero che siano soddisfacenti.

 

1)Qual è il tuo sport preferito, e se ne pratichi uno, quale?

Nessuno sport. Odio lo sport. (Cominciamo bene… 😉 ).

2)Con chi divideresti l’ultima caramella rimasta?

Io penso che non la dividerei, per quanto non vada matta per le caramelle :D. Se proprio devo scegliere direi che la dividerei con la persona più vicina, a me che non mi stia antipatica.

 3)Ami fare regali?

No, per niente. Non è tanto questione di “tirchiaggine”, ma di pigrizia e, soprattutto, ansia. Sì, mi fa venire l’ansia fare regali, perché non so mai cosa regalare e sono un disastro a fare i pacchetti.

 

4)Per cosa o per chi, correresti a perdifiato?

Odio correre, da morire. Però per mia sorella correrei, se fosse importante, come anche per le persone a cui tengo davvero. E magari per qualcuno dei miei personaggi immaginari 😉 .

5)Amore è?

L’opposto di tutto: la disgrazia e la fortuna, la tragedia e la commedia. Un bel problema, un bel casino, spunto e blocco dello scrittore. È un bel punto di vista e un modo per disorganizzare la vita, ma anche riorganizzarla. Dipende, però, se qui si parla di amore o di amore e attrazione. Se c’è anche l’attrazione, allora è la cosa più bella e più terribile. Sennò, l’amore è una grande medicina.

 

6)Serenità è?

Mi piace molto la risposta di Lucia: Senso di completezza, equilibrio, stare bene con se stessi e con gli altri. Direi che è ciò che penso io. Aggiungerei anche: serenità è senso di benessere interiore e rilassamento generale del corpo, cosa più che ovvia, ma non così tanto visto che non è facile sentirsi spesso sereni e rilassati per davvero.

7)Quale parte del tuo corpo ami di più (con discrezione, grazie…)?

Un bel problema. Dieci anni fa avrei detto gli occhi, o ancora di più i capelli. Adesso sono davvero in difficoltà. Aiuto dal pubblico? Domanda di riserva? 😀 No, dai, se proprio devo rispondere, allora dico i capelli (solo perché in questo periodo sono particolarmente decenti), ma forse tra un po’ di tempo direi le labbra (non compresi i denti, però).

8)Hai mai pensato di non superare un momento difficile?

Assolutamente sì. Mi capita più o meno tutto i giorni e mi è capitato giusto qualche giorno fa. L’ho già detto che sono ansiosa? L’ansia procura tanti momenti difficili. In pratica ogni giorno mi sembra insuperabile.

9)Hai paura di invecchiare?

Sì. Di invecchiare e di morire, ma soprattutto di ammalarmi (e questo non centra solo con la vecchiaia, purtroppo). Ma non è solo paura. Io non ho paura di morire (non la definirei solo paura): io non “voglio” morire.

10)Quanto pensi possa durare la tua avventura da blogger?

Spero per tutta la vita, ma penso sarà difficile quando inizierò a lavorare. Forse dovrò diminuire i blog, ma più avanti.

11) C’è un posto in cui ti piacerebbe andare? Quale? Perché?

Ancora una volta mi attacco a Lucia. Sento già di amare l’Irlanda. Rispecchia molto il mio carattere. Leggenda, mitologia, sa da fantasy e mi rasserena. Però ci sarebbero molti altri posti. Per esempio: Scozia, Islanda, Inghilterra (soprattutto Londra), Roma, Parigi, il sud Italia (proprio a sud non ci sono mai stata). E anche il Giappone, l’America (New York). Diciamo che vorrei vedere un po’ tutto il mondo, persino l’Egitto (anche se non mi piace il caldo), ma i posti che più mi attraggono sono quelli nordici.

12) Hai un sogno non ancora realizzato? Se sì, quale?

Uno? Io direi tanti. Però se proprio devo dirne uno: scrivere un romanzo fantasy. È un po’ il mio punto debole, mi avete colpita.

13) Per te cosa è più importante in un post perché sia ben riuscito?

Tutto. Scrivere bene, curare ciò che scrivi (come forma e tutto il resto), sapere ciò che scrivi, scrivere cose belle, emozionanti e/o interessanti. Oltre a questo, direi che ci vuole anche un po’ di fortuna.

14) Qual è una cosa che ti fa arrabbiare più di altre?

Il mondo del lavoro, l’arroganza, la presunzione, la ricchezza, la povertà, l’umiliazione, l’imbarazzo, gli errori… potrei stilare una lista lunga più dello schermo del pc, scrivendo con un carattere di grandezza 1. Direi l’arroganza, se dovessi scegliere o forse l’ingiustizia (che racchiude un po’ tutto).  Sì, l’ingiustizia mi fa proprio diventare matta. Poi dipende dal momento; sono abbastanza volubile.

Le mie domande.

Ho cercato di scriverne di diverse. Spero che vadano bene. Alcune potrebbero essere somiglianti, comunque ci ho provato.

1) C’è un talento che vorresti possedere, ma che pensi di non avere?

2) C’è mai stato un libro che ti ha fatto piangere? Quale? Questo, ovviamente, se ti piace leggere.

3) Un libro che “odi” o, meglio, disprezzi, particolarmente? Se c’è, quale e perché?

4) Cosa ne pensi della lettura? A che cosa (o in che cosa) potrebbe essere utile?

5) Qual è il posto più bello dove leggere o comunque praticare la tua passione? Sempre se esiste più di un posto dov’è possibile praticarla.

6) Ti piace passare del tempo con gli altri o preferisci stare in solitudine? La solitudine, per te, è un problema?

7) Cosa ti può innervosire di più mentre fai qualcosa che ti piace? (per esempio, mentre leggi, scrivi, o altre passioni).

8) Ti incuriosiscono le passioni degli altri? O invece ti danno fastidio?

9) Ti soddisfa il tuo blog? Perché? C’è qualcosa che cambieresti?

10) Qual è il sentimento che preferisci provare? E quello che odi di più?

E poi la domanda facoltativa, che mi piace troppo.

11) Sei invidioso dei talenti degli altri? e delle passioni degli altri? e dei blog degli altri? (in pratica tre domande in una 😉 ).

 

Queste sono le mie nomine:

 

1   In fondo al cuore

2   Pensiero puro e libero

3   Poesia & Cultura

4   wwayne

5   Opinionista per caso Viola

6   Tavolozza di vita 

7   Seidicente

8   Ombre flessuose

9   Piperitaomenta

10   Susabiblog

Bene, spero di aver fatto tutto. Distratta come sono potrebbe anche essermi sfuggito qualcosa.

Un abbraccio e un saluto a tutti! 🙂

divider

 

Annunci

12 pensieri su “Liebster Award 4.0 (4)

  1. Complimenti a te per il Premio e le risposte del intervista virtuale.Grazie di cuore per avermi nominata , é un onore per me ricevere questo premio anche da te .Ho ricevuto di recente questo premio e le domande erano più o meno simili alle tue.Ho aggiornato il post di ringraziamento e ho aggiunto anche la nomination ricevuta da te.Lo puoi leggere qui https://violetadyliopinionistapercaso.wordpress.com/2015/04/02/grazie-amici-e-amiche-3/ Ora rispondo volentieri alle tue domande 😉

    1) C’è un talento che vorresti possedere, ma che pensi di non avere?

    Non sono così ambiziosa , però mi sarebbe piaciuto avere il talento di essere in grado di riparare e modificare i programmi del computer , perché a volte ho bisogno del aiuto del tecnico del computer 😀

    2) C’è mai stato un libro che ti ha fatto piangere? Quale? Questo, ovviamente, se ti piace leggere.

    Certo più di uno , l’ultimo è il libro di Roxane Marie Galliez che si chiama ” Ho lasciato la mia anima al vento ”

    3) Un libro che “odi” o, meglio, disprezzi, particolarmente? Se c’è, quale e perché?

    Non ne ho , tutti i libri anche quelli più noiosi non si può odiare perché mi lasciano sempre qualcosa dentro 😉

    4) Cosa ne pensi della lettura? A che cosa (o in che cosa) potrebbe essere utile?

    La lettura é benefica per la salute perché mantiene il cervello umano attivo , poi fa compagnia , arricchisce e fa viaggiare la mente nella storia umana .

    5) Qual è il posto più bello dove leggere o comunque praticare la tua passione? Sempre se esiste più di un posto dov’è possibile praticarla.

    In estate al aria aperta in campagna oppure nel giardino di casa cose che non ho ma mi accontento del mio terrazzo , seduta su una poltrona a dondolo a leggere e bere una bella birra fresca 😀

    6) Ti piace passare del tempo con gli altri o preferisci stare in solitudine? La solitudine, per te, è un problema?

    Ho i miei equilibri , ci sono periodi che ho bisogno di passare del tempo in compagnia , invece ci sono dei momenti che ho bisogno della mia solitudine per riflettere e fare le mie letture .

    7) Cosa ti può innervosire di più mentre fai qualcosa che ti piace? (per esempio, mentre leggi, scrivi, o altre passioni).lo squillo del telefono di casa , perché chiamano i call center quasi tutti i giorni a proporre le stesse cose .uffi 😦

    8) Ti incuriosiscono le passioni degli altri? O invece ti danno fastidio?

    Sono curiosa per natura , e non mi danno assolutamente fastidio .

    9) Ti soddisfa il tuo blog? Perché? C’è qualcosa che cambieresti?

    Sono abbastanza soddisfatta perché ho più di 2800 iscritti , questo vorrà dire che non é un blog noioso e grazie anche a te per l’iscrizione ❤ forse cambierei la grafica ,a non sono capace 😦

    10) Qual è il sentimento che preferisci provare? E quello che odi di più?

    L'amore é il sentimento che mi fa stare bene , quello che oddio di più é l'indifferenza , arroganza , ignoranza eccetera ..

    11) Sei invidioso dei talenti degli altri? e delle passioni degli altri? e dei blog degli altri?

    Non sono invidiosa del talento dei altri perché se ho amici e amiche che hanno talento possono essere utili anche a me in caso di bisogno perché nella vita non si smette mai di imparare cose nuove .Delle passioni ? Ma che domanda é 😀 sono felice per loro passioni invece di alcuni blog che hanno anche la traduzione in altre lingue un pochino si perché io ci ho provato a farlo con il mio blog e non ci sono riuscita .uffa 😉 ho followers stranieri e per loro sarebbe comodo se potessero leggere il mio blog nella loro lingua.Dovrei risolvere con l'aiuto di un tecnico di computer 😀

    Buon pomeriggio .un abbraccio ❤ 🙂

    Liked by 1 persona

    1. erinwings

      Grazie 😉 per il commento! Immagino di dover ringraziare anche te, che hai nominato Lucia.
      I personaggi immaginari… ne ho creato molti e ci tengo a loro, sono come amici. Se vuoi puoi conoscerli, ti basterà fare un giro nell’altro mio blog: irenesartori.wordpress.com

      Mi piace

      1. Erik

        figurati, assolutamente tu non devi ringraziare nessuno… non ho commentato per questo e ti assicuro che non ho nessun ringraziamento da inseguire 🙂 anche perchè in genere non sopporto le catene ne i riti portati avanti perchè “così si deve fare”.. tu fai quel che ti senti di fare e per me non sbaglierai mai…

        passerò sicuramente a leggere perchè adoro il potere della fantasia.. 🙂

        Liked by 1 persona

  2. 1) C’è un talento che vorresti possedere, ma che pensi di non avere?
    Quello per le materie scientifiche, perché apre un sacco di porte.

    2) C’è mai stato un libro che ti ha fatto piangere? Quale? Questo, ovviamente, se ti piace leggere.
    Sì, tre:

    Antonella Boralevi, “Prima che il vento”
    Yasmina Khadra, “Gli agnelli del Signore”
    Lewis B. Patten, “La patacca di latta”

    Li ho elencati nell’ordine in cui li ho letti. Il primo è di gran lunga il migliore, e te lo raccomando ad occhi chiusi.

    3) Un libro che “odi” o, meglio, disprezzi, particolarmente? Se c’è, quale e perché?
    “Soffocare” di Chuck Palahniuk, perché è semplicemente disgustoso.

    4) Cosa ne pensi della lettura? A che cosa (o in che cosa) potrebbe essere utile?
    E’ utile ad ampliare la propria cultura, soprattutto sotto il profilo lessicale. E ovviamente è anche molto piacevole, perché ti permette di venire a contatto con storie stupende, siano esse vere o di fantasia.

    5) Qual è il posto più bello dove leggere o comunque praticare la tua passione? Sempre se esiste più di un posto dov’è possibile praticarla.
    Il treno, perché il tragitto da casa a scuola e ritorno sarebbe tremendamente noioso se non avessi un libro a riempire i tempi morti.

    6) Ti piace passare del tempo con gli altri o preferisci stare in solitudine? La solitudine, per te, è un problema?
    Sì, per me la solitudine è un problema. Anche quando sto da solo, ho bisogno di sapere che in qualsiasi momento potrei chiamare un mio amico o una mia amica e farmi quattro chiacchiere, o addirittura fissare di vederci di lì a mezz’ora.

    7) Cosa ti può innervosire di più mentre fai qualcosa che ti piace? (per esempio, mentre leggi, scrivi, o altre passioni).
    Il rumore. Mi deconcentra mentre leggo, mi copre l’audio mentre sto guardando un film, mi impedisce di sentire quando sto parlando con qualcuno. In qualsiasi circostanza, è sempre fastidioso e deleterio.

    8) Ti incuriosiscono le passioni degli altri? O invece ti danno fastidio?
    Dipende. Se uno ha la passione dell’astronomia, per dire, io posso stare a sentirlo per 5 minuti al massimo, poi smetto di seguirlo e comincio a pensare ai fatti miei. Non lo faccio apposta, è la mia mente che nei momenti di noia estrema si spegne per autodifesa. Se invece l’interlocutore mi parla di argomenti per me più stimolanti, posso conversarci anche per ore intere.

    9) Ti soddisfa il tuo blog? Perché? C’è qualcosa che cambieresti?
    Il mio ultimo post ha avuto molto meno successo del previsto, quindi ho paura che i miei lettori mi stiano abbandonando. Non posso biasimarli, visto che pubblico solo un post al mese e che l’ultima vera recensione risale a Gennaio. Spero che dal mese prossimo ricomincerò ad ingranare. Comunque non cambierei nulla, perché sono un conservatore ad oltranza e quindi la sola parola “cambiamento” mi fa venire l’orticaria.

    10) Qual è il sentimento che preferisci provare? E quello che odi di più?
    Il mio sentimento preferito è il sollievo, perché una delle più grandi gioie della vita è liberarti della paura che ti succeda qualcosa di bru. Il sentimento che odio di più è la rabbia, perché ti porta a litigare, e litigare è una delle cose che detesto di più in assoluto.

    11) Sei invidioso dei talenti degli altri? e delle passioni degli altri? e dei blog degli altri? (in pratica tre domande in una 😉 ).
    Di nessuna delle tre. 🙂

    Grazie ancora per il premio! 🙂

    Liked by 1 persona

  3. Grazie di cuore per questo award ma soprattutto complimenti a te
    E se permetti, mi appresto a rispondere alle tue domande
    1) Fina da bambina ho coltivato la passione per il tennis e il mio sogno era diventare una campionessa.
    Ma la poca resistenza fisica non mi ha permesso di giocare a livelli agonistici
    2) Amore senza Fine di Scott Spencer
    3) Non mi viene in mente nulla, in questo momento
    4) Penso che sia come la luna piena : ti sazia lo sguardo del sapere e illumina l’anima della curiosità.
    5) nella mia camera
    6) La solitudine non fa bene ma, ogni tanto, ci lascia riposare e riflettere meglio
    7) Il telefono o cellulare che squilla
    8) dipende sempre dalla passione. Se una/uno mi parla di matematica…scappo via
    9) Sono 4 anni che ho il blog , visto blogger e blog che vanno e vengono
    Novità carine della Piattaforna WordPress e altre stupide. Gente perbene e non, i soliti disturbatori e presuntuosi ma anche blogger davvero bravi. Del mio blog, posso ritenermi abbastanza soddisfatta
    10) Mi piace Amare ma non tanto per … E odio la falsità
    11) no, non sono invidiosa
    Mille grazie ancora
    Un abbraccione
    Mistral

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...