Un giorno ci rivedremo

Eppure tu riassumerai
sempre la mia vita,
come se fossi l’unico,
come se fossi l’ultimo.
Di stella in stella ti cercherò
fino alla fine,
per sapere
dove poterti trovare,
quando anch’io volerò lassù.
E sarà festa
quando rivedrò
il tuo nome in una luce,
che brillerà più forte del dolore.

Sempre distante resterà
la mancanza, quando ci rivedremo.
E il tuo cuore batterà per sempre.
Insieme al mio.
In una luce più grande del sole
e più profonda del mare,
quando il cielo sarà azzurro
fino al cuore dell’oblio
e resterò con te.
E allora nemmeno la morte,
così debole e distante,
ci potrà separare.

©Irene Sartori. 26/03/2015

Ne sono certa come sono certa
che un giorno morirò, come credo
che dopo la mia morte non esisterò.
Ne sono certa come so che il mio cuore
un giorno smetterà di battere,
che il mio corpo, come l’anima
racchiusa in esso, cesserà di esistere.
Ne sono certa come sono certa
che domani potrei non risvegliarmi.
Perché l’unica certezza è la morte.
Oltre al fatto che, un giorno, io e te,
ci rivedremo. Perché so che non può essere.
E ciò che non può essere può anche succedere.
Un giorno, oltre la tomba e il fuoco che brucia,
i miei occhi vedranno l’ultima stella.
Un giorno, papà, noi ci rivedremo.

3 pensieri su “Un giorno ci rivedremo

  1. Pingback: Un giorno ci rivedremo | leparoletatuate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...