Spuma del cielo

mare9

Ti cullerò nel bacio della luna,

solleverò il tuo sguardo al cielo

per farti capire che

asciugherò ogni tua lacrima

con il velo dell’anima,

una nuvola sarà la tua voce,

quando sentirai quel dolore

trasformarsi in piacere.

Soddisfazione immensa

Sarà il tuo battito contro il mio,

cuore su cuore, mente su mente,

un frammento d’acciaio su di un vetro di diamante.

Ti spingerò fino alla luna

Per avere il tuo respiro,

anche solo un attimo di tocco leggero

sulla tua pelle di latte e mandorle.

I raggi dell’argento brilleranno sui tuoi occhi,

il candore delle stelle illuminerà il tuo volto,

quando unghia contro unghia, sudore su sudore,

nasconderemo il male della vita,

sfiorandoci le mani, e tue saranno

le ombre dorate che offuscheranno i tuoi occhi,

perché se il mare si fa avanti, allora non puoi

che tentare di evitare l’onda.


©Irene Sartori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...