Fresca brezza – lei, dolce dama

Troppo preziosa e bella

È la presenza di colei che rimane,

permane con dolce parola

e comprensione tra le righe

della vita.

E soffia gentile sul lume,

spegne il bruciore dell’anima,

perché quando troppo

il fuoco brucia,

chi non lo sa si scotta.

Ma tu, fresca brezza sollevi

Dolore e solitudine,

come un velo adagi i tuoi pensieri

sul triste essere e lo conduci

all’orizzonte soave del tuo respiro.


©Irene Sartori.

A tutti grazie per la lettura …

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...