Brillare d'argento

Stanchi i tuoi occhi,

vedono terra e stelle,

buio e luce.

Mio povero Sole,

resti nascosto,

non vuoi vedermi,

non vuoi sentirmi.

Stanchi i tuoi occhi,

vedono terra.

Terra e stelle.

Ma non vedono me,

i tuoi occhi di terra.

Verde argento,

come erba e diamanti

ti senti dentro, brillare d’argento.

 

Tocca le foglie

di quell’albero,

verde argento.

Sviluppa i tuoi sensi,

sentiti vivo.

Poi guarda il cielo.

È argento. E vuoi anche tu sfiorarlo.

Un tutt’uno col mondo.

Come erba e diamanti

sono le foglie,

le vedi sempre, brillare d’argento.

 

Vedi il terreno, di terra bruciata,

cogli con gli occhi, le foglie di rugiada.

Sentirai ancora, guarderai in alto.

 

Muoviti ancora, ascoltati dentro.

Vuoi anche tu, brillare d’argento.


Una poesia scritta tempo fa. Grazie per la lettura …

© Irene Sartori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...