PACE E FUMO

In un labirinto di nebbia

Perdersi, fuggire

Nei tuoi occhi, vedere

Scrutare tutto il mondo

Sentire di non volere

Che finisca, quel solo istante

Di pace e fumo

Nella mia mente

Perché tra prato e cielo

C’è un oceano vero,

di emozioni inutili

che provano tutti,

giorno dopo giorno.

Poi fisso, le iridi fredde,

di luce brilli, come diamanti,

e sto bene, mi sento dolce,

gentile e bella, quando ti guardo,

vedo  i tuoi occhi.

perdersi, in un labirinto di nebbia,

perdersi, fuggire, nei tuoi occhi,

vedere, scrutare tutto il mondo

non può finire in quell’istante,

di pace e fumo.


Poesia scritta il 27 luglio, non so se nel 2013 o 2014:). Grazie per la lettura!

© Irene Sartori

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...